Il Male nella sede DC a Roma

La redazione del settimanale satirico Il Male di Vauro e Vincino ha cambiato casa. È andata ad abitare nello storico Palazzo Cenci Bolognetti di Piazza del Gesù, al civico 46, in quella che è stata la sede storica della Direzione Centrale della Democrazia Cristiana a Roma.

La nuova sede è stata inaugurata stamattina da Vauro e Vincino, dai redattori e dai collaboratori della rivista.

Tra gli altri ospiti che sono intervenuti all’incontro c’era anche Neri Marcorè, nei panni di Alberto Angela. E’ stato esposto inoltre il «Gobbo di marmo», busto raffigurante Giulio Andreotti risalente al 1979, quando fu sequestrato dalla polizia durante la cerimonia di inaugurazione a Villa Borghese del primo Male che aveva tra i fondatori Pino Zac, Sergio Saviane, Jacopo Fo, Riccardo Mannelli, Vauro e Vincino.

La redazione de Il Male, foto Rodolfo Mazzoni

La redazione de Il Male, foto Rodolfo Mazzoni

La redazione de Il Male, foto Rodolfo Mazzoni

La redazione de Il Male, foto Rodolfo Mazzoni

La statua di Andreotti, foto Rodolfo Mazzoni

La statua di Andreotti, foto Rodolfo Mazzoni

Primo piano dell'uomo del Similaun, foto Rodolfo Mazzoni

Primo piano dell'uomo del Similaun, foto Rodolfo Mazzoni