Night&Day
 
 
Un'opera di Lorenzo Lotto, foto stampa
 
  Mostra monografica o retrospettiva? Lorenzo Lotto può vantare entrambe le caratteristiche nella nuova esposizione alle Scuderie del Quirinale aperta fino al 12 giugno.
 
la mostravai all'articolo
 
Le attrici: Michela Andreozzi, Alessandra Costanzo, Paola Tiziana Cruciani e Paola Minaccioni, foto stampa
 
  Uno spettacolo romano per romani: Bellissime coglie nel segno al Teatro Roma, regalando al vasto pubblico risate a non finire, nello stile romano della battuta sarcastica.
 
la recensionevai all'articolo
 
Raffaella di Montalban, foto stampa
 
  E' Cortina la città prescelta quest'anno per ospitare il Telethon SuperSlalom, gara internazionale di sci che dal 2004 aiuta a raccogliere fondi per Telethon in collaborazione con i grandi campioni dello sport.
La manifestazione benefica, che si svolgerà il 27 marzo prossimo sulla pista Tondi di Faloria, si concluderà il giorno successiva con una cena di Gala durante la quale verranno messi all'asta preziosi oggetti griffati. Tra questi, l'occhiale gioiello Raffaella di Montalban Luxury Frame, un pezzo della collezione che la designer Raffaella di Montalban ha dedicato all'iniziativa.
 
l'eventovai all'articolo
 
 
Mimì Ban Shee, foto stampa
 
  Nuova veste per il Van Gogh cafè di Milano che si rinnova diventando in una location sempre più elegante e raffinata dal nome Sempione Cafè.
 
lo spettacolovai all'articolo
 
 
 
L'On. Maria Gemma Azuni, foto stampa
 
  La ricerca è il nostro futuro: con questo assioma la Fondazione Vertical ha riunito mercoledì 2 marzo molte personalità e testimonial come Umberto Guidoni, NASA Space Shuttle Astronaut, il Professor Andrea Nistri, Cell and Molecolar Farmacologist e il Dottor Giuliano Taccola, Spinal Research Leader presso l'International School for the Avanced Studies di Trieste, o come Micol Olivieri e Marta Zoffoli dal set de I Cesaroni, per parlare di ricerca e delle nuove tecnologie per sconfiggere la paralisi causata da traumi vertebro-midollari. "La paralisi clicca ricerca" è stata l'occasione per presentare il nuovo spot 2011 sulle lesioni midollari e tutto il progetto è promosso con l'aiuto dell'On. Maria Gemma Azuni, Capogruppo del Gruppo Misto del Comune di Roma.
 
foto della mostravai all'articolo
 
 
 
Marco Bacini con Giovanna Rigato, foto stampa
 
  Si è concluso con un enorme successo la prima edizione dell'MB Poker Championship che si è svolta venerdì 4 marzo nella bellissima Poker Room del Casinò di Lugano: tantissimi gli appassionati di Poker Texas Hold'em.
 
la festavai all'articolo
 
 
Guglielmo Giovannelli Marconi, foto di Rodolfo Mazzoni
 
  Un 8 Marzo diverso e all'insegna dell'arte a via Margutta: un cocktail rigorosamente vegetariano per il finissage di due curiose installazioni, celebrare la festa della donna e festeggiare l'ultimo giorno di Carnevale.
 
il finissagevai all'articolo
Il nostro Risorgimento alle Scuderie del Quirinale
di UniversyTV.it

 

Un quadro della mostra, foto stampa
 

Mostra aperta fino al 16 gennaio

pagina 1/1

Roma. Ripercorrere il 150° anniversario dell'unità d'Italia attraverso i dipinti di grandi pittori che l'hanno vissuta: questo è l'intento della mostra 1861. I pittori del Risorgimento, attualmente in corso alle Scuderie del Quirinale.
I maggiori artisti dell'epoca ci sono tutti: Francesco Hayez, Giuseppe Molteni, Domenico e Gerolamo Induno, Giovanni Fattori, Odoardo Cammarani e tanti altri sono esposti con i loro quadri migliori, fornendo al visitatore sia un percorso storico che politico.

Colpisce innanzi tutto l'ambivalenza dei pittori-soldati: hanno partecipato in prima persona agli avvenimenti, ne sono stati i primi reporter imprimendo sui quadri le immagini che hanno visto, cogliendone anche il significato simbolico. Il loro sguardo non poteva essere oggettivo bensì partecipativo: per noi è un bene perché con la spinta del sentimento si gustano meglio le scelte rappresentative, i quadri comunicano molto di più della semplice immagine raffigurata.

Nell'ambito della mostra l'Istituto Leonarda Vaccari di Roma ha allestito per i visitatori con disabilità uditive o visive un interessante servizio di esplorazione sonora e tattile di alcuni quadri esposti. Un esempio per tutti: è stata creata una riproduzione in bassorilievo del quadro "I bersaglieri alla presa di Porta Pia", di Michele Cammarano, dove per "vedere la scena" il visitatore non vedente sfiorerà con le mani la superficie del plastico. Contemporaneamente, verranno attivate alcune componenti emotive del quadro: i rumori della carica, le grida dei soldati, la musica, le descrizioni antologiche.

Il visitatore non udente potrà invece appoggiare la mano su una membrana vibrante che restituirà l'intensità dei vari suoni mentre in un visore seguirà la descrizione del quadro osservando il linguaggio gestuale.
Il risultato dell'installazione è quello di uno strumento prezioso di percezione emotiva a tutto campo capace di emozionare tanto il disabile quanto l'abile poiché rende l'arte una lingua aperta per tutti.

In generale, le considerazioni che si possono fare osservando la mostra si riferiscono al percorso celebrativo che non ne segue un altrettanto in campo estetico e figurativo. Al di là del bene delle rappresentazioni e del male dell'inquadramento storico predefinito, inamovibile, intrinseco ai quadri stessi, l'oggettiva difficoltà nel vedere questo tipo di mostre risiede nello sfilacciato studio della storia che molto spesso ci accompagna. Non è generalizzabile, ognuno può aver approfondito a suo modo: ma rimane il diffuso disinteresse e non studio di questa parte fondamentale della nostra storia che non sentiamo e non ci accomuna. In Francia l'UMP di Sarkozy organizza convegni sulla minaccia islamica che minerebbe l'unità del Paese, chiamando tutti a raccolta per evitarlo: difficile trovare un corrispettivo in Italia, che attecchisca nel popolo. La mostra deve essere vista come fotografia di un momento molto particolare della storia d'Italia, che ha avuto influssi fino al secondo dopoguerra, scemando con l'industrializzazione italiana e il boom economico.

(articolo pubblicato il 14/10/2010)

condividi UTV.it con i tuoi amici!
 
Bookmark and Share

 
 
Servizi Video    
 

Moda

 
 
Tory Burch, prima boutique in Europa a Roma

Il famoso brand ha aperto il 28 gennaio il suo primo flagship europeo a Roma, a via del Babuino 36: tanti i VIP per 250 mq di pura classe.
 
Giada Curti, collezione S/S 2011

Con l'apertura del suo nuovo atelier, Giada Curti ha presentato nel calendario di AltaRomAltaModa la sua collezione S/S 2011 dedicata alla lotta contro lo stalking: gli abiti e l'interviste a Isabella Rauti, Maria Concetta Mattei e alla stilista all'inaugurazione più glamour di Roma.
 
Addy Van Den Krommenacker, collezione S/S 2011

Le donne guerriere e colori pastello che ricorda la terra per la collezione S/S 2011 di Addy Van Den Krommenacker, intervistato per voi nel suo backstage ad AltaRomAltaModa.
 
Abed Mahfouz, collezione S/S 2011

Il grandissimo stilista libanese torna nuovamente sulle passerelle romane a presentare la sua nuova collezione d'alta moda S/S 2011.
 
AltaRomAltaModa gennaio 2011

Le sfilate di alta moda per la prossima primavera-estate presentate nel calendario di AltaRomAltaModa: Abed Mahfouz, Gattinoni, Giada Curti, Addy Van Den Krommenacker, D'Inzillo e Chantecler.
 
Eco-chic, le nozze glamour amiche dell'ambiente

L'Hotel Intercontinental di Roma ha ospitato la rassegna Eco-chic dedicata al matrimonio eco-sostenibile che non perde il suo glamour con il vintage e la proposizione di un ricevimento a km zero.
 
Accademia Koefia - Ghea Panggabean

Il 30 settembre è la festa della Repubblica indonesiana: all'hotel Sheraton di Roma una sfilata-incontro tra la cultura dell'Oriente e l'accademia d'alta moda romana.
 
StroiliOro

Il 20 settembre la più importante catena di gioielleria ha aperto un nuovo flagship a Roma con un party glamour che ha bloccato tutto il centro della Città Eterna.
 
AltaRomAltaModa luglio 2010

Le sfilate di alta moda per il prossimo autunno-inverno presentate nel calendario di AltaRomAltaModa: Abed Mahfouz, Gattinoni, Tilù e Accademia Koefia.
 
Gattinoni, l'anno della rinascita

Presentata la collezione S/S 2010 di Gattinoni, dedicata alla rinascita.
 

Televisione

 
 
Elena Arvigo in Pio XII-under the roman sky

L'attrice genovese interpreta Ester Levi nella fiction di RaiUno dedicata al grande pontefice del XX¡ secolo: la preparazione e le emozioni del set direttamente da una protagonista.
 
Elena Arvigo in La ladra

La ladra, in onda su RaiUno dal 19 settembre, è una fiction divertente con protagonista Veronica Pivetti e Elena Arvigo, la giovane attrice genovese che interpreta i panni di Valeria: a voi la piacevole intervista.
 
La squadra

Servizio sulla presentazione della nuova Squadra, in onda su RaiTre.

Arte, Cinema&Fotografia

 
 
Marco Falaguasta

Il popolare attore e commediografo era presente all'inaugurazione della mostra RCP-RHINO PETROL COMPANY di Stefano Bombardieri alla galleria Artribù di Roma: un'occasione per parlare di arte e gusto.
 
Stefano Bombardieri

L'inaugurazione della mostra RCP-RHINO PETROL COMPANY dell'artista bresciano ha consentito di parlare della natura, dell'ecologia, della globalizzazione: quando l'arte riesce ancora a parlare un linguaggio universale.
 
Alessandro Vettori

Fino al 31 ottobre si può visitare al Palazzo delle Maestranze di Ronciglione l'esposizione Nei sensi, di Alessandro Vettori: un percorso attraverso i cinque sensi e l'arte, per recuperare il nostro rapporto col tempo e con le emozioni.
 
Massino e Luan Scaringella alla discoteca Maison

Alla discoteca Maison di Roma è andata in scena l'arte di due artisti romani emergenti: Massino disegna su iPad; Luan Scaringella E' l'abusivo del MAXXI, che ha esposto senza permesso una sua opera. Opere in un eterno pop.
 
Elena Arvigo al Teatro Argot con 4.48 Psychosis

Fino al 31 ottobre Elena reciterà il testo di Sarah Kane, l'ultimo prima del suo suicidio: momenti della messinscena e intervista all'attrice.
 
Eat Pray Love- Mangia prega ama con Elena Arvigo

Ad una grande Julia Roberts nell'ultimo film nelle sale dal 17 settembre si affianca una splendida Elena Arvigo, che recita nel ruolo dell'amica italiana di Liz/Julia: la storia, il personaggio e le impressioni direttamente per voi dalla protagonista.
 
José Van Roy Dalì

Il figlio del grande Salvador Dalì spiega ai nostri telespettatori la caratteristica di "delirio commestibile catalano" presente nei quadri del padre e di come si sia differenziato da questa tematica nel corso della sua vita da pittore.
 
Luis Bacalov

Intervista al celebre pianista Luis Bacalov: compositore, direttore d'orchestra e arrangiatore argentino naturalizzato italiano, famoso per le sue colonne sonore cinematografiche.
 
Fulvio Roiter commenta i fotografi: Demarchelier, La Chapelle, Callahan e Avedon

In un'ampia sintesi, il più importante fotografo italiano commenta Patrick Demarchelier, David La Chapelle e Harry Callahan.

 

 
 
                                 

© UniversyTV.it 2005-2011 • email info@universytv.it