Gattinoni, collezione S/S 2013

Roma. La sinergia tra la maison Gattinoni e Gianni de Benedittis, designer del brand futuroRemoto, produce ancora una volta una collezione perfetta, la prossima primavera-estate 2013 di haute couture della casa di moda diretta da Guillermo Mariotto e presieduta da Stefano Dominella.

I gioielli realizzati con pietre dure, gli abiti che vivono in una quarta dimensione, quella dell’artigianalità che coniuga il sapere umano con le elaborazioni matematiche del computer per produrre tessuti e disegni unici: abiti tagliati sul tulle e lavorati su più strati di pizzo, camicie in satin o organza tridimensionali, tessuti in filigrana con paillettes iridescenti per creare effetti di luce magnifici. Non è nuovo l’uso del computer per progettare abiti, lo è nella fantasia che coordina l’intera attività.

Prima della sfilata abbiamo avvicinato Guillermo Mariotto per addentrarci nei segreti della collezione.