Natasha Pavluchenko, Neo couture Feb03

Tags

Related Posts

Share This

Natasha Pavluchenko, Neo couture

Natasha Pavluchenko ha presentato la sua nuova collezione denominata Neo couture a Palazzo Ferrajoli, durante la settimana dell’alta moda romana, col patrocinio dell’Ambasciata polacca in Italia. La designer internazionale ha declinato i colori assoluti della palette coniugandoli con gli stili e le forme dell’Est, dalla Polonia all’Ucraina passando per la Bielorussia, proponendo le rivisitazioni minimaliste tipiche del XXI° secolo.

La palette si discosta poco dai colori assoluti, con brevi incursioni nel grigio, nel rosa cipria e nel beige.

I tessuti? Tradizionali e moderni, come lana, cashmere, seta, mussola, lawn flessibile e tessuti di maglia lavorati a mano.