CON OREA MALIA’ DIETRO LE QUINTE DEL QUARTO LIVE DI X FACTOR

Francesca (Landlord), foto stampa

Francesca (Landlord), foto stampa

Anche per la quarta puntata lo staff di Orea Malià ha trasformato i talenti nello styling fino a ricreare le atmosfere electro-rock dei brani scelti per la quarta puntata di X Factor 2015 in onda su Sky Uno HD.

Marco Montanari, “capitano” dello staff di creativi in arrivo dai saloni di Milano e Bologna, entra così nella “testa” dei talent, di Aurora Ramazzotti e di Mika, che segue personalmente sin dalla sua prima partecipazione a X Factor 2012, e cura i suoi look per gli eventi stampa, videoclip, redazionali e pubblicità in Italia e all’estero.

NEL BACKSTAGE CON I GIUDICI: DUE PAROLE SU… FEDEZ

Da questa settimana Marco Montanari racconta anche il rapporto che si è instaurato con i quattro giudici. “Partiamo da Fedez. Lui è uno sperimentatore nato. E porta questo suo modo di essere anche nel suo team. E’ un piacere lavorare con lui e… osare sulle teste dei suoi talent proponendo styling elaborati, decisi e ad effetto. Chiaramente la sperimentazione è più visibile sulle donne. Pensate soltanto ai look che abbiamo scelto per Elisa dei Moseek e Francesca dei Landlord, tra l’altro “look di questa settimana”.”

IL RICCIO DI MIKA

“Seguo Mika dal 2012 – spiega Marco Montanari -. Nel passato ho sempre scelto, per lui, un capello tirato e costruito. Quest’anno, invece, la scelta cade sempre su un look fresco, “young”. Lavoro il suo riccio, rispettandolo ed enfatizzandolo al tempo stesso; la media lunghezza dei capelli mi permette di giocare con il suo mosso naturale, ottenendo sempre risultati diversi.”

LA FRESCHEZZA DI AURORA RAMAZZOTTI

Scopro Aurora giorno dopo giorno. Ci siamo subito trovati d’accordo sul “mantenerla” ragazza della sua età. E’ molto spontanea, semplice, anche con i concorrenti ha creato un rapporto d’amicizia… Non volevo assolutamente “consegnare” al pubblico un’Aurora costruita, lontano dalla ragazza di tutti i giorni che invece è. Per questo la scelta ricade sempre su styling poco costruiti: potrete vederla con un look completamente liscio, con una coda alta, con un’onda, ma sempre, lo ripeto, nel rispetto della sua personalità e della sua età.”