Tags

Related Posts

Share This

APPUNTI PRESENTA LA COLLEZIONE AUTUNNO – INVERNO 16-17

Un capo della collezione, foto stampa

Un capo della collezione, foto stampa

A volte le cose nascono per essere diverse. Hanno un’iconicità intrinseca che diventa esclusiva, un tono di voce trasversale e riconoscibile, un’attitude originale che si rinnova pur rimanendo fedele ad un mondo singolare e proprio.

Appunti nasce dalla filosofia della delicatezza infinita, quella delle piccole e poche cose perfette che compongono un disegno preciso, fatto di qualità produttiva e creatività.

Carpi è l’atelier italiano della maglieria, Appunti ne diventa il portavoce, disegnando i profili di una collezione completamente Made in Italy, in cui i capi si susseguono come piccoli mondi a sé, in un viaggio alla scoperta di luoghi inattesi e pensieri sussurrati.

La nuova collezione F/W 2016-2017 è una partenza verso i cieli inesplorati e atmosfere di casa, dove si parte per tornare, dove ogni nuova meta è una scoperta dagli occhi dello stesso viaggiatore.

Tra le proposte di maglioni, cardigan e miniabiti, un capo che mette le ali e spicca verso l’alto, come un irriverente colibrì. La lana si compone in colori che transitano dall’azzuro al blu elettrico, su lo sfondo di un grigio cielo invernale. I toni del rosso delle piume si accendono di pietre preziose, in uno sguardo di luce che sembra riflettere la luce del sole che si sta aspettando.

Natura del soggetto e pattern geometrico si alternano tra i contrasti di nuance e la morbidezza delle forme, in un miniabito dal classico girocollo che si accende di contemporaneità eccentrica, pur mantenendo il proprio tono pacato e sognante.

Appunti racconta una storia sempre nuova che ha inizio tanti anni fa, quando la moda era fatta solo di esperienza, manualità  e un senso spiccato per quello che c’è di bello al mondo. Semplice e diretta, quindi irreplicabile, come il primo raggio di sole in un giorno d’inverno, come un abbraccio vero, come il volo di un colibrì.